Aperte selezioni per racconti fantasy inediti

sirena

I Doni delle Muse aprono una nuova selezione di racconti fantasy, con tema “creature femminili fatate”. Come nel caso di “Sangue di Drago” non si tratta di un concorso, ma di una selezione di racconti con scopo pubblicazione: il criterio di scelta sarà orientato all’organicità finale della raccolta.

Riguardo al tema, vi lasciamo ampia libertà di scelta: potete parlare di fate, ninfe, ondine, sirene ma anche femmine di troll, arpie, ginn o qualsiasi cosa la fantasia vi suggerisca. Vi consigliamo solo di evitare creature troppo abusate, come le elfe, a meno che non abbiate da proporci un punto di vista davvero insolito.

Vi consigliamo anche di ambientare i vostri racconti in mondi di vostra invenzione o quanto meno in tempi lontani dalla contemporaneità: abbiamo ricevuto troppi racconti con ambientazione moderna e preferiremmo inserirne un numero molto limitato all’interno dell’antologia.

Potete sfruttare mitologie di ogni cultura, stravolgendo a vostro piacimento le tradizioni. Ammesse e gradite le creature di pura invenzione. Vogliamo racconti epici, comici, drammatici, pieni di buoni e cattivi sentimenti, storie di eroismo e degrado, tra crudezza e incanto.

La lunghezza dei racconti dovrà essere compresa tra le 3 e le 25 cartelle (indicativamente, una cartella corrisponde a una pagina formato a5 con carattere 12, Times New Roman) e dovranno pervenire entro il 15 ottobre 2014.

Gli autori selezionati riceveranno un regolare contratto di edizione.

Potete inviare il vostro racconto all’indirizzo idonidellemuse@gmail.com insieme a una breve nota biografica.

Advertisements

17 pensieri su “Aperte selezioni per racconti fantasy inediti

  1. Sarah

    Salve! Una domanda sulle cartelle: per formato A5 cosa si intende? Quali sono le misure del foglio in questione? Si può prendere come esempio la pagina di un libro?
    Grazie,
    Sarah.

    Rispondi
    1. idonidellemuse Autore articolo

      E’ un formato standard, lo trovi nel menu “formato pagina” di qualsiasi programma di scrittura utilizzi. Quello che è abitualmente impostato è l’a4, l’a5 è grande la metà.

      Rispondi
  2. Lestat

    Salve. Solo ed esclusivamente per curiosità: una storia con elementi erotici e/o violenti, o anche semplicemente con una trama cinica e pessimistica, verrebbe presa in considerazione? O è meglio tenersi su toni più leggeri?
    Grazie in anticipo!

    Rispondi
    1. idonidellemuse Autore articolo

      Una o due cartelle di sforamento non sono un criterio determinante per la mancata accettazione di un racconto; tieni però presente che la selezione sarà orientata alla maggiore varietà possibile. 25 cartelle di racconto costituiscono già una lunghezza ragguardevole per un’antologia che prevede la presenza di molti autori, quindi considera che nella raccolta il numero di racconti di lunghezza media sarà presumibilmente superiore a quello dei racconti lunghissimi

      Rispondi
  3. Vale

    Ho un dubbio. Di solito le cartelle editoriali sono basate sul numero di caratteri, 1800 o 2000 caratteri spazi inclusi. Dare come misura il formato a5, anche indicando il form e la grandezza, rimane comunque vago: ci devono stare margini, e quanto larghi? L’interlinea singola o doppia?

    Rispondi
    1. idonidellemuse Autore articolo

      Una cartella standard da 1800 caratteri (spazi inclusi) corrisponde circa a un formato a5 con carattere Times New Roman 12 e interlinea singola senza modificare le impostazioni standard dei margini. Comunque basta contare i caratteri.

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...